Nintendo Red Tent

Nintendo red tent ovvero “tenda rossa” dove il nome è chiaramente ispirato alla parte superiore del sistema, è un curioso parente della Playchioche 10.

come si vede dall’immagine vi è una fessura per l’inserimento dei gettoni e la selezione del gioco, indice che la macchina si colloca nelle “retailer machine” anche se in america sopratutto questo era un mobiletto che si poteva trovare in hotel o  dove qualche fortunato rinchiudeva tale prezioso nella propria taverna.

 

ma la carettiristica principale di tale sistema era quella di avere 2 postazioni di gioco su ben 2 lati per un totale di 4 postazioni dove i giocatori potevano sfidarsi l’uno contro l’altro o collaborare per finire un livello.

tuttavia a differenza della sua parente playchoiche 10 la tent aveva solo un gioco caricato (perchè ospitava una sola scheda jamma), occorre non farsi trarre in inganno dal selettore laterale indicante 4 numeri, dove i numeri stanno per quanti giocatori sono coinvolti. I giochi erano memorizzati su schede che che ricordano le jamma inserite nel sistema accessibile aprendo la scocca dala parte della gettoniera posta sotto chiave di servizio

 

 

 

 

 

 

CASSAcorporation

CASSAcorporation Gaming, Retrogaming e altro ! Gioco ai videogames da quando sono piccolo, me ne innamorai utlizzando un clone di pong e da allora non ho acora smesso di giocare. Più in là negli anni, e nel tempo libero, ho deciso di scrivere un blog sulla mia passione. Gran parte degli oggetti che vedi fanno parte della mia collezione

Forse potrebbero piacerti anche questi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »