le cartucce a 5 viti nintendo nes

Come si legge dal titolo e da come si vede nell’immagine parlerò delle cartucce per nintendo NES che hanno 5 viti nella parte posteriore. Innanzitutto va detto che queste cartucce sono del tutto e per tutto uguali a quelle che hanno le 3 viti per forma colore e dimensione. La caratteristica peculiare che le differenzia è che sono chiuse da 5 viti normali apribili con un cacciavite di tipo piatti anzichè esser chiuse con 3 viti apribili con un cacciavite a punta esagonale di sicurezza o il “gamesbit” HEX6.

Queste cartucce tuttavia sono state prodotte come primissima produzione e l’impiego delle 5 viti è andato poi a sparire in modo da favorire 2 incastri superiori, facendo cosi risparmiare tempo nell’assemblaggio e costi di produzione, anche perchè gran quantità della cartuccia è fatta di spazio vuoto

Tuttavia trattandosi sempre delle prime cartucce prodotte sembra che tra le prime cartucce di GYROMITE , quelle a 5 viti appunto, al suo interno sia racchiuso un adattatore 60-72 pin. Questo perchè al momente del lancio nintendo ha impiegato cartucce del tutto uguali (come circuiteria) a quelle della Family computer o FAMICOM che si voglia chiamare. Questa scelta è immersa nell’alone di mistero e svelata grazia a pura e mera curiosità di appassionati. C’è chi sostiene che tale scelta fu fatta per far si che si potessero usare cartucce già esistenti, c’è chi dice che si trattasse di esuberi di produzione immessi sul mercato per nes e c’è chi sostiene che fu fatta una prima produzione “di corsa” con questo escamotage per far fronte alla richiesta della nuova console.

la vera storia di questo adattatore nessuno la sa realmente, ma sebra che si trovi abbastanza facilemente nella cartuccia di Gyromite, la quale oltre a differire per la presenza delle 5 viti differisce anche per il codice regionale riportato sul fronte di copertina.

Per quanto riguarda i gusci a 5 viti, c’è ne sono molti altri, ma il rinvenimento dell’adattatore non ha dato esiti positivi e a dimostrazione che si trattasse di primissime produzioni, la presenza delle 5 viti la si rinviene sulle primissime cartucce.

tennis

ghosts’n goblins

kid icarus

zelda

queste foto per vedere alcune varianti di titoli a 5 viti che arricchiscono il valore della cartuccia. La lista delle cartucce che hanno 5 viti dovrebbe essere questa

1942
Clu Clu Land
Donkey Kong Jr.
Duck Hunt
Elevator Action
Excitebike
Golf
Gumshoe
Gyromite
Hogan’s Alley
Mike Tyson’s Punch-Out!!
Pinball
Raid on Bungeling Bay
Rygar
Soccer
Stack Up
Tennis
Urban Champion
Wizards and Warriors
Wrecking Crew

naturalmente non è detto che al loro interno ci sia il convertitore, ma vale la pena tentare e sopratutto collezionarle come varianti !

 

 

 

 

 

About CASSAcorporation - ADMIN -

CASSAcorporation Gaming, Retrogaming e altro ! Gioco ai videogames da quando sono piccolo, me ne innamorai utlizzando un clone di pong e da allora non ho acora smesso di giocare. Più in la negli anni, e nel tempo libero, ho deciso di scrivere un blog sulla mia passione.