SALSOCOMICS – EDIZIONE ZERO

salsocomicsDomenica 7 settembre 2014 ho partecipato alla edizione 0 del Salsocomics a Salsomaggiore in provincia di Parma. Bhe mi sembrava il minimo, voglio dire.. è a Salso … è vicino a casa e….. per la prima volta ho partecipato come ospite d’onore !!! e quale onore !!!

intervista salso

L’intervista si svolgeva presso il bar dei portici e verteva su alcune domande e poi alla fine c’è stato un dibattito con il pubblico.

Qui di seguito vi allego le domande

Domande x Cassacorporation

-1 Ciao Michael è un piacere averti qua nell’edizione 0 di Salsocomics, presentati per chi non ti conosce! descrivi il tuo canale e la tua passione per il retrogame

-2 Raccontaci come è nata questa passione e come si evolve anno dopo anno

-3 Vecchie e nuove tecnologie, il tuo parere tra la generazione ‘old’ di giocatori anni 90 e quella nuova e come le nuove tecnologie influenzeranno il gaming rispetto al passato

-4 Cosa ne pensi del fenomeno multiplayer che sembra ormai un must superando addirittura la corposità del gioco single player

-5 domande a bruciapelo -top 3 dei retrogiochi preferiti -top 3 delle tue consoles preferite -xbox 360 o ps3 ? -gioco poco conosciuto che ti senti di dire: PROVATELO!

-6 Fenomeno giochi tablet/facebook/cellulari, ammazzano il game su console?

-7 Descrivici la tua esperienza youtube ed eventualmente cosa puoi consigliare a chi vuole iniziare a fare video/gameplay o altro? canali che segui o consigli su youtube?

-8 Classica domanda che lega la violenza dei videogame a casi di cronaca, il tuo parere sulla questione

-9 Domande libere tra il pubblico Saluti finali e ringraziamenti!

se avete domande in merito alle risposte o all’intervista inviatemi pure una mail.

Detto questo con tanto onore e tanta felicitù per l’invito torniamo come al solito a dare un giudizio imparziale e generale alla manifestazione.

Allora sicuramente e senza remore dire che per essere una edizione 0 (cioè una prova generale di come potesse svolgersi la manifestazione), per essere stata svolta in un solo giorno e quindi solo di domenica ( c’è chi ha più tempo al sabato chi di più la domenica ma sicuramente 2 giorni sono molto più favorevoli rispetto ad 1) e sopratutto per cadere il medesimo giorno dell evento al parco Segurtà di Milano (evento massimo per i nostalgici anni 80 cosplayer ecc ecc) penso nel complesso sia davvero ben riuscita.

Nota davvero molto positiva ai Bar e Servizi Di Ristorazione locale che hanno messo a disposizione menà a tema ma sopratutto a prezzi convenzionati e davvero accessibili ( si parla di meno di un 1 euro per un caffe ma anche di un menù a 5 euro) cosa da non sottovalutare assolutamente a questo tipo di manifestazioni. Sufficientemente collegata con i mezzi alla vicina Fidenza che fa da punto di riferimento per chi arriva da lontano, dico sufficientemente solo perchè Salsomaggiore essendo nota città ospitante di miss italia godeva già di un discreto “allaccio” con i mezzi pubblici. Davvero molto carino il mercatino nel parco nota positiva la tranquillità del parco che offre spazi grandi sopratutto a chi ha bimbi piccoli ma al contempo ottimi scenari degni della mitica Lucca comics and games per i cosplayer che si vogliono far fotografare. Ricordo anche come ultima cosa ma sicuramente prima come importanza è che l’evento è stato totalmente gratuito !

Insomma solo note positive da parte mia, l’unica pecca ma sicuramente fisiologica della manifestazione  edizione 0 di una manifestazione è stato il mercatino che nonostante offrisse cose davvero interessanti (dai fumetti ai games, dalla possibilità di giocare a giochi di carte e strategici negli stand) è quello di essere leggermente piccolino, ma confido che questo cresca in modo esponeziale della edizione 1 del prossimo anno.

giudizio finale… se siete di Parma non dovete assolutamente perdervela !

About CASSAcorporation - ADMIN -

CASSAcorporation Gaming, Retrogaming e altro ! Gioco ai videogames da quando sono piccolo, me ne innamorai utlizzando un clone di pong e da allora non ho acora smesso di giocare. Più in la negli anni, e nel tempo libero, ho deciso di scrivere un blog sulla mia passione.